5 Ottobre 2020

Gli airbag di Helite in Italia con Airbag Professional

Debutta la distribuzione e la comunicazione in Italia degli airbag per motociclisti Helite. Il marchio francese tra i pionieri di questa tecnologia e diffuso in tutto il mondo con oltre 150.000 airbag venduti in 50 Paesi, verrà ora distribuito in Italia grazie da Airbag Professional, da anni sinonimo di serietà, competenza e passione nei sistemi di sicurezza non solo automobilistici.

Tra le due realtà è nato subito un connubio di intenti che va oltre gli aspetti commerciali. Gli airbag di Helite, disponibili sia ad attivazione meccanica sia elettronica, sono infatti un prodotto unico nel panorama della protezione personale grazie in particolare a tre pilastri che ne guidano la progettazione:

Sistema Turtle con protezione rigida all’esterno
– Maggiore volume d’aria sul mercato
– Rapido ed economico ripristino del sistema

Su queste tre linee e guida e sui risultati di continui crash-test effettuati nell’apposita struttura di Digione, si basa la costante attività di ricerca e sviluppo che fa di Helite un’avanguardia del settore.

Prodotti così curati e avanzati non potevano che incontrare l’interesse degli autentici esperti di Airbag Professional. A sottolineare il proprio impegno, l’azienda di San Giovanni in Persiceto ha avviato la comunicazione sia sulla stampa sia sui canali social al fine di sensibilizzare i motociclisti sull’importanza dell’uso dei dispositivi di sicurezza passiva.

IN ARRIVO L’AIRBAG PER OFFROAD!

Quale modo migliore di celebrare questa sinergia se non con un prodotto altamente innovativo? Grazie alla collaborazione di Helite con Ufo Plast, altra realtà italiana conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, nasce il progetto OFFROAD AIRBAG, un dispositivo di sicurezza inedito e destinato a chi pratica il fuoristrada anche a livello agonistico.

OFFROAD AIRBAG unisce la qualità e la praticità dei materiali protettivi Ufo Plast con la tecnologia airbag di Helite per un dispositivo unico, progettato sia nell’hardware sia nel software specificatamente per rispondere alle esigenze tipiche di chi guida in fuoristrada. Proprio nei giorni scorsi i piloti Tiziano Internò e Lorenzo Piolini hanno provato in anteprima i prototipi durante l’impegnativo Rally di Andalusia, evento al quale Helite era presente anche con una propria struttura per consentire ad altri piloti di testare per la prima volta questa pietra miliare tra i dispositivi di sicurezza passiva. Si tratta di un prodotto in avanzato stato di sviluppo che per primo risponde anche alle nuove normative di sicurezza di gare come la Dakar che proprio dal 2021 obbligherà i piloti all’uso di un sistema airbag. Torneremo perciò presto a parlare di questo progetto e della sua imminente commercializzazione.

Comunicato stampa di Nicola Andreetto.